3045 visitatori in 24 ore
 101 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



mariasilvia

Mariasilvia

La poesia, sinonimo di semplicità, l’attitudine che ha l’anima di liberarsi
e di volare anche senza il vestito della festa. È dare voce ai propri sogni.
E’ far tacere la mente e far parlare il cuore, per arrivare ad emozionare
con Pensieri e Sentimenti che nascono dentro ...
Vorrei ... (continua)


La sua poesia preferita:
Giorni oscuri nell’ombra del destino
I pensieri passano
sopra di me
come gocce d’acqua
su d’ una lastra di vetro
riversando sensazioni
che ancora conservano
il fascino e il profumo
delle cose perdute.

Ora la notte inghiotte
sogni non consumati
i segreti del cuore
le...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Un taglio nel sale
Riflessi di me
si leggono negli occhi tuoi
e brividi sento salire

nella mente le parole
mi fanno sentire sola
in un abisso profondo
mentre traboccano
dal calice della vita
perle amare
in un bicchiere di sale...

Il girotondo...  leggi...

L'Amore è un difetto meraviglioso
Brilla il cuore
che cerca brividi di festa
in angoli di notte in mezzo al giorno
tra pezze di sole

gioca con stelle di carta
e profumi di fiore

frulla dentro i sospiri delle nuvole
respirando
le note d'un pianoforte

Le tue mani
su...  leggi...

So dove perdermi
Con un salto nell'azzurra
acqua del mare
la mia anima affonda
perché di blu si colori
e il cuore cada sul cielo
per annegare nell'invisibile

lo specchio infinito
di un altro celeste
congiunge l'orizzonte
che appare di insolita...  leggi...

Piccolo angolo di terra umida
L'aria è fresca
sulla riva del fiume
caldo il respiro della terra

rotolano i sassi,
come lo scorrere della vita
i miei passi andare lontano

tra leggere nubi evanescenti
sfilano sogni senza radici
nel gioco soave del vento

spiragli...  leggi...

Il cuore non sa stare in silenzio
Ho regalato alla notte
tutte le lacrime e gli echi immaginari
di sottofondo

scivola su di me la sensazione
che trascina all'infinito
nell'intimità di sensi eccitati,
stregati e prigionieri di te...

le tue mani cercano il piacere
di...  leggi...

Certe volte
Certe volte l'ombra se ne va
perché arrivi tu

e, quando arrivi
la memoria assimila
la gioia dei silenzi
come una perla
quando cattura al mare
la trasparenza

e, sono momenti quelli
in cui parlare...

sarebbe come guardare un...  leggi...

Estremamente fragile
non chiuderò in me stessa
il pensiero più nero
la paura di ore interminabili
e notti insonni

non lascerò scendere le parole
nei cunicoli bui
del mio universo
nell'incalzante pioggia
dove è facile perdersi

si...  leggi...

Amo
Amo la terra mia
i miei muri storti,
la casa
con fatica e con pena
li ho innalzati.

Amo vagar negli orti
Amo sentir dal prato
le voci degli amici,
amo sentirmi amata.

Amo guardar distante
con gli occhi e con la mente
amo e mi sento...  leggi...

Ad uno sconosciuto
Ad uno sconosciuto
ho aperto il mio cuore.
Non conosco il suo nome
non so chi lui sia
non voglio saperlo.

Ancora per un attimo
mi piace pensarlo,
per non scordare il suo volto
la sua figura, quegli occhi
che hanno cercato
forse trovato, i...  leggi...

Il cielo in una mano
Palloncini rossi e blu
fuggono in aria
volano come petali di fiori
non si riconoscono più...
Astri filanti sono i pensieri
che pescano tra le stelle
nel cielo.
Un impasto di sinfonie dense
quasi un bosco dentro casa,
soffia
palpitante...  leggi...

Ora leggo anche per te
Quante cose non sapevo di te
quante sapevo e non dicevo
quante non vedevo
e avrei dovuto vedere.

Sempre viva nella mia mente
e ancor di più nel mio cuore.

Mamma,
passa il tempo
che pace non dà.

Ora leggo anche per...  leggi...

Fuochi dal cielo
La campana d'aprile
butta lontano
il suo primo palpito

e il sole
esaminando i colori
sceglie un celeste
che prima non...  leggi...

Una Ballata per te Amore
Accanto a te ho ritrovato
i motivi che cullano il sonno
e palpiti ormai dimenticati.
Per te il mio cuore
si è svegliato
come si svegliano i campi
a primavera.
Accanto a te
tremule palpebre
come onde ritmate,
abbracciano le nuvole
e...  leggi...

C'è una luce preziosa
Si sciolgono lentamente
i fantasmi del sonno
profili d'ombra se ne vanno
pian piano
s'aprono spiragli di luce,
i miei passi amano il giorno.

Le ricadute nelll'angoscia
sempre più brevi,
le riprese più rapide.

Sole non t'abbassare nel...  leggi...

Dar vita al cuore e cuore alla vita
Come in uno specchio
appare la sottile linea
della mia vita scandita
da fugaci e solidi istanti
segnati
da parole
timide audaci inutili vuote
suoni
acuti melodici stonati
colori
tenui freddi vivaci
da spazi
caldi intimi buii.

Cuore
mia...  leggi...

Il colore delle discussioni
Ho sbattuto la porta dietro le spalle
invano da sola ho cercato conforto.
Ho chiuso amore passione dolcezza
nel nostro strano cassetto segreto.
Ho lasciato l' avvenire a lungo sognato
e l'animo mio al vento dei nostri ricordi.
Ho socchiuso le...  leggi...

Ho bisogno di te
Ho ancora bisogno di Te.
Se in questa notte
piena d' angoscia
contemplando la gravida luna
che, tra squarci di nubi
fugge veloce nel cielo
trasportata dal gelido vento
scorgessi
la Tua immagine cara
navigar fra miriadi di stelle
se
ti vedessi...  leggi...

L'ultima passeggiata
Mi ritorna in mente
l'ultima passeggiata, ti tenevo la mano,
eravamo vicine e vicino al mare, quella passeggiata, l'ultima,
io non lo sapevo.
Un passo avanti a te, poi di nuovo con te
un passo indietro a te, poi vicino a te,
Mamma.

Non...  leggi...

Mariasilvia

Mariasilvia
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Giorni oscuri nell’ombra del destino (13/08/2016)

La prima poesia pubblicata:
 
Galleggia una bottiglia (17/01/2006)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Nei cespugli i segreti del pitosforo (18/12/2020)

Mariasilvia vi propone:
 Ad uno sconosciuto (26/06/2009)
 Ora leggo anche per te (29/06/2007)
 Amo (07/03/2011)

La poesia più letta:
 
Ti voglio così (06/12/2008, 22452 letture)

Mariasilvia ha 19 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Mariasilvia!

Leggi i 4138 commenti di Mariasilvia

Mariasilvia su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 13/02/2017 al 19/02/2017.
 settimana dal 02/05/2016 al 08/05/2016.
 settimana dal 20/07/2015 al 26/07/2015.
 settimana dal 06/10/2014 al 12/10/2014.
 settimana dal 12/05/2014 al 18/05/2014.
 settimana dal 16/12/2013 al 22/12/2013.
 settimana dal 15/07/2013 al 21/07/2013.
 settimana dal 18/02/2013 al 24/02/2013.
 settimana dal 25/06/2012 al 01/07/2012.
 settimana dal 09/01/2012 al 15/01/2012.

Autore del mese
 il mese 01/03/2018
 il mese 01/04/2017

Seguici su:



Cerca la poesia:



Mariasilvia in rete:
Invia un messaggio privato a Mariasilvia.


Mariasilvia pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il re del mare

"Il re del mare" è ambientato nel 1868, quindi undici anni dopo quanto narrato nel romanzo "Le due (leggi...)
€ 0,99


Mariasilvia

Com'è bella la vista del mare

Riflessioni
Lo sciacquio dell'onda culla
ricordi di tempi passati

apro gli occhi
e vivo mi appare l'orizzonte
nel profumo dei fiori bianchi
di magnolia

nel sapore del sale
le più belle cose
e la mia fanciullezza

nelle mani
tutto ciò che ho lasciato...

in questa sponda di vita
limpida come due specchi
bella è la vista del mare

le stesse nuvole, il medesimo mare
lo stesso cielo si agitano
in una ferita sempre aperta...

l'ombra della notte
nasconde il mio vuoto infinito
che si riversa nell'anima
senz' onde e zampilli

resto in silenzio
non verso nemmeno una lacrima

il pensiero che ancora nel cuore trastullo
in volo sull'ala solitaria di un gabbiano

mi trova trasformata
come se m'andassi un po' consumando...


Club Scrivere Mariasilvia 17/03/2014 21:48| 6| 2200


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Rita Zito - Alberto De Matteis - Jibi
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Il mio mare in alto sopra un alito di vento...»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Dolce abbandono nelle braccia di uno scenario ammaliatore e coinvolgente: l'orizzonte, il mare, il lieve rumore delle onde, il sapore di sale e l'ombra della notte che si allunga. Temi ricorrenti che assalgono le memorie dell'autrice "agitando una ferita sempre aperta". Ricordi di un passato sempre vivo e presente davanti agli occhi. Lirica molto profonda che entra dolcemente nel cuore di chi legge. Bei versi!»
Salvatore Masullo (17/03/2014) Modifica questo commento

«Il vedersi consumare nel tempo inesorabile al cospetto di una natura integra ci fa pensare alla nostra vita come un soffio del vento proiettante immagini di fanciulleschi momenti. La mente naviga insieme alla natura che ci riversa ricordi di un mondo infantile, e trastullandoci in un passato dolce e lontano riconosciamo, seppur con leggera amarezza, la nostra inevitabile maturità. Sono versi di una sensibilità notevole sin dall'inizio con una chiusa di consapevolezza del tempo che passa e ferisce.»
Giovanni Chianese (17/03/2014) Modifica questo commento

«scenario danzante di rivoli di immenso racchiuso un dolce lirica d'amore ove il cullare del mare sopporta e accarezza la pena d'amor. ...
Molto profonda.»
Club ScrivereRosita Bottigliero (17/03/2014) Modifica questo commento

«Quando, persi nel guardare il mare, i ricordi ci avvolgono costringendoci a guardare quel vecchio e caro film del quale siamo protagonisti e affiorano tutte le gioie e i dolori del passato. Poesia molto bella e dolce.»
Grazia La Gatta (18/03/2014) Modifica questo commento

«Ricordi del passato, ricordi che sempre ritornano
nella mente, togliendo qualcosa della propria
esistenza. Limpidi versi che partono dal cuore.»
Club ScrivereAlberto De Matteis (18/03/2014) Modifica questo commento

«Il mare ci culla tra gioie e dolori, lenisce le nostre pene, riporta a galla i ricordi, fermi sulla sua sponda possiamo contemplare la vita, in volo sull'ala d'un gabbiano lasciar vagare i pensieri oltre l'orizzonte visibile.»
Club ScrivereDaniela Dessì (29/03/2014) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2022 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it